Eccoci tornati con utili consigli sul corredino per neonati, il primo vero e proprio acquisto da riservare alla nascita del vostro piccolo. In alcuni articoli precedenti abbiamo trattato riguardo ciò che è necessario acquistare per accogliere in grande stile il nostro bambino al ritorno dall’ospedale, coccolato dai migliori prodotti di abbigliamento oggi in commercio. In questo articolo ci concentreremo sugli accessori del corredino per il piccolo, anch’essi indispensabili per rendere i primi giorni (e mesi) assolutamente perfetti.

Vediamoli insieme.

mondopiccino_corredino2

Accessori utili al corredino neonato

Copertina per neonato

mondopiccino_lavatrice2La copertina è un elemento fondamentale del corredino per neonati. Perfette per accogliere il bambino in un morbido e caldo abbraccio, gli daranno una sensazione di serenità e pace fin dai primi minuti di vita. Esse favoriscono il sonno e si possono usare anche nella carrozzina, sul fasciatoio e contro le fastidiose punture di zanzare. In commercio è possibile trovare copertine perfette per le vostre preferenze e per la stagione (in ciniglia per l’inverno e in cotone per l’estate)

Il bavaglino

I bavaglini non sono mai abbastanza e anche voi dovrete farne una scorta abbondante per il vostro piccolo. Oltre ai bavaglini simpatici, colorati, divertenti, col nome eccetera, è necessario acquistarne anche modelli un po’ più pratici, perfetti per i primissimi mesi (in cui sono frequenti i piccoli rigurgiti), dopo le poppate, poi per le perdite di saliva, e successivamente per la pappa. I bavaglini da neonato possibilmente sono preferibili della giusta dimensione, meglio se a bandana, devono essere molto morbidi e a doppio o triplo strato. 

Il ciuccio

Il ciuccio è un altro elemento fondamentale del corredino, valido aiuto per intrattenere il piccolo durante il giorno. Tuttavia, esso deve essere utilizzato con parsimonia, specie i primi mesi, per non confondere il neonato tra suzione del seno e del ciuccio. In ogni caso, è importante averne più di uno a portata di mano: non dimenticate il porta ciuccio e la spilletta per attaccarlo al vestitino del bimbo! Essi sono fondamentali per evitare di lavarlo e sterilizzarlo in continuazione, visto che tenderà a cadere spesso sul pavimento.

12446217_1008173395915894_1654498114_nyIl fasciatoio

Il fasciatoio, nonostante richieda un certo spazio, è un accessorio imprescindibile, specie se
polifunzionale:
 i pratici mobiletti per contenere le tutine e tutto l’abbigliamento da neonato, i pannolini e molto altro vi saranno di grande aiuto per i quotidiani cambi di abbigliamento. Per chi non ha la possibilità di avere un mobile fasciatoio per motivi di spazio, in commercio è possibile reperire anche fasciatoi semplici da poggiare sul letto, comodi e facilmente lavabili.

Il biberon

Se allattate al seno, in teoria non dovreste avere necessità del biberon. Tuttavia, poiché non potete sapere in anticipo se avrete il late per tutto il periodo dell’allattamento o no, è sempre bene averne uno da parte pronto all’uso in caso di necessità. I biberon sono identificati da una misura, che troverete sulla scatola, in cui sarà presente l’indicazione dei mesi di vita del bambino: in questo modo non potrete sbagliarvi sulle dimensioni.

Lo sterilizzatore

Anche se non strettamente legato al biberon, lo sterilizzatore è entrato a far parte della vita di ogni mamma: con questo pratico accessorio, infatti, sarà possibile non solo sterilizzare il biberon, ma anche il ciuccio e tutti gli oggetti che entreranno a stretto contatto con il bambino e che potrebbero costituire una fonte di pericolo per la sua salute.

Scalda pappemondopiccino-bavaglini1

Ultimo articolo della nostra rassegna è lo scalda pappe/scalda biberon: esso sarà perfetto quando dovrete scaldare il biberon nei primi mesi (se ne avrete la necessità) sia per scaldare le pappe durante lo svezzamento. La caratteristica di questo accessorio è che l’acqua contenuta all’interno scalda il biberon o le pappe
alla temperatura perfetta per il piccolo, evitando di somministrare un latte troppo freddo o troppo caldo.