La camicia, che sia un bimbo, un ragazzo o un adulto a indossarla, è sempre un capo distintivo ed elegante, abbinabile facilmente e adatto in qualsiasi stagione. Una bella camicia, della giusta taglia e abbinata con gusto, fa sempre fare bella figura a chiunque la indossi, ma è necessario però sceglierla con cura! Un abbinamento sbagliato, una taglia in meno (o in più!) o un colore troppo appariscente possono essere tanto potenti come un modello giusto, ma i suoi effetti sono di gran lunga molto più catastrofici!

Seguire dei semplici consigli per la scelta delle camicie, soprattutto per quanto riguarda le camicie da cerimonia dei vostri figli, permetterà di dormire sonni tranquilli e non rischiare figuracce.

mondopiccino_camicia4

Maniche lunghe o maniche corte?

Non esiste un unico modello di camicia sul mercato: per cominciare a capire come scegliere quella giusta per i nostri scopi, bisogna partire dalla lunghezza delle maniche. Una credenza diffusa è che la camicia giusta debba sempre essere a maniche lunghe: la manica deve, secondo i canoni cosiddetti “tradizionali”, non andare mai oltre il gomito, limite oltre il quale l’indumento assume un’aria non elegante. Tuttavia, soprattutto durante la stagione estiva, la camicia a miche lunghe può risultare troppo pesante e non confortevole da indossare…soprattutto se i modelli sono i vostri figli piccoli! Anche se ad un evento formale come un matrimonio o una Prima Comunione, i bambini hanno bisogno di muoversi liberi e di correre senza sentirsi costretti in un cosiddetto “abito da pinguino”. Per cui, soprattutto se il tempo lo permette e il dress code non è eccessivamente rigoroso, la camicia a maniche corte può essere un buon compromesso tra eleganza e praticità.

Dentro o fuori dai pantaloni?

Altra dilemma filosofico che molte mamme si pongono quando propongono la camicia ai propri figli è questo: deve essere indossata dentro o fuori dai pantaloni? La moda ha confezionato camicie sia per la prima che per la seconda scelta: per quanto riguarda le camicie da portare all’interno dei pantaloni, esse sono lunghe sui fianchi, in modo che possano ben incastrarsi all’interno del pantalone, senza uscirne. Sono le camicie più vendute e più utilizzate, in quanto possono anche assumere una connotazione sportiva ed adattarsi ad un contesto diverso da quello inizialmente concepito. mondopiccino_camicia3

Per quanto riguarda le camicie da portare esternamente ai pantaloni, queste hanno un taglio più sportivo (troviamo molte camicie di questo taglio con le maniche corte) e casual e sono adatte ad essere utilizzate in occasioni informali, soprattutto se indossate con un pantalone non impegnativo, come i jeans.

Per i bambini, entrambe le scelte possono andare bene (a seconda ovviamente del contesto in cui vanno indossate), ma per motivi di praticità e comfort, le camicie fuori dai pantaloni sono le più adatte alle loro esigenze.

Colore e modello

Per quanto riguarda i colori, la camicia da uomo che viene più venduta e utilizzata è senza dubbio quella classica bianca, sebbene le maison di moda abbiano proposto modelli a motivi più o meno mondopiccino_camiciafantasiosi, a righe e quadrati, a motivi floreali e a stampe per gli uomini, e i ragazzi, più eccentrici e ribelli.  La seconda scelta è la camicia nera, che va abbinata al resto degli abiti con cautela e scelta con un occhio di riguardo alle condizioni meteo, soprattutto durante la bella stagione soleggiata.

Per quanto riguarda il modello, la camicia da uomo può essere di taglio dritto oppure sagomata. Le camicie da uomo a taglio dritto sono quelle più utilizzate, in quanto si adattano più o meno a tutti i tipi di fisici e di corporature, nascondendo eventuali difetti. Le camicie sagomate, invece, vanno indossate in caso di fisico asciutto e da evitare invece quando l’uomo, o, nel nostro caso, il bambino/ragazzo ha un fisico “abbondante”: camicie a taglio sagomato, infatti, andrebbero ad evidenziare eventuali difetti fisici. Infine, nel caso invece delle camicie da indossare sotto un abito, queste devono essere rigorose, bianche o celesti e non deve essere né troppo larga né troppo stretta, ma vestire comodamente.